Contenuto principale

Messaggio di avviso

La Circolare AgID 1/2017 indica le misure minime di sicurezza informatica che ciascun Ente deve adottare per contrastare le minacce più comuni ai sistemi informativi della PA; l’attuazione della Circolare prevede la compilazione del modulo di implementazione delle misure minime di sicurezza informatica.

IL CST ha provveduto a dare adempimento alle indicazioni previste nella Circolare AgID con la compilazione del modulo di implementazione per i servizi attivati in convenzione con il CST.

L’adempimento è stato assolto dal CST con un provvedimento che, per motivi di sicurezza informatica, non viene trasmesso agli Enti aderenti, ma rimane depositato agli atti del CST della Provincia di Lecco.

Ciascun Ente deve compilare il proprio modulo di implementazione per indicare le misure minime di sicurezza relative ai servizi/sistemi informatici del proprio Ente non gestiti dal CST.

Il documento relativo alle misure minime di sicurezza informatica che gli Enti devono adottare può comportare adempimenti tecnici ma anche organizzativi e regolamentari, come l’adozione di un Regolamento dell’Ente per l’utilizzo degli strumenti informatici e telematici.