Contenuto principale

La migrazione del data center fisico del CST verso un data center virtuale nel sistema cloud, acquisito tramite adesione al contratto quadro CONSIP, ha già mosso i primi passi e sta proseguendo secondo il cronoprogramma stabilito.

Il nuovo data center virtuale e il collegato sistema di backup sono stati attivati e il gruppo di lavoro costituito dai tecnici ICT, dal personale di Cloud Enabling del fornitore CONSIP e dai fornitori di applicativi ha cominciato le attività di programmazione e spostamento dei servizi sul nuovo ambiente.

Leggi anche: Passaggio in cloud del data center del CST