Contenuto principale

Messaggio di avviso

Lo scorso 22 maggio il Garante privacy ha espresso il proprio parere sullo schema di decreto legislativo recante disposizioni riguardo l’adeguamento della normativa italiana al nuovo Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali.

Lo schema di decreto era stato approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri nella seduta dello scorso 21 marzo.

Nel complesso, il giudizio sull’impianto è favorevole, ma il Garante ha comunque formulato diverse osservazioni su svariati argomenti.

Leggi il parere del Garante

Contenuti correlati

Dati personali: approvato il decreto di adeguamento della normativa nazionale al Regolamento UE