Contenuto principale

Messaggio di avviso

Da fine giugno è in consultazione pubblica il Libro bianco sull’innovazione della PA, redatto su iniziativa della community di esperti e professionisti aggregata da Forum PA con l’intento di formulare osservazioni e raccomandazioni al nuovo Governo in materia di amministrazione digitale e innovazione nel settore pubblico. La redazione del documento è cominciata con la raccolta di articoli, interviste e relazioni pubbliche realizzati in vista della preparazione dell’edizione 2018 di Forum PA, e a seguire durante lo svolgimento della rassegna.

Sono stati la base - si legge in una nota - per la redazione di una prima versione del “Libro bianco”, nata dalla lettura ragionata e dalla rielaborazione di tutti i commenti, le riflessioni e i suggerimenti arrivati su temi di particolare rilevanza strategica: dalla riforma della PA alla trasformazione digitale, dalla sanità al procurement pubblico, dalle politiche urbane a quelle per il lavoro e l’istruzione.

In particolare sui diversi temi sono state individuate delle “raccomandazioni” al nuovo Governo con l’obiettivo di valorizzare quanto si è già fatto, individuare quanto rimane ancora da fare ed esaminare le iniziative che non hanno prodotto i risultati attesi.

Il Libro Bianco si articola in quattro capitoli :

Dopo una prima fase di consultazione riservata agli esponenti della community che hanno contribuito alla redazione dei contenuti, il Libro Bianco è ora aperto alle osservazioni e ai commenti di chiunque interessato. La consultazione resterà aperta fino al 15 settembre e successivamente la versione del documento, integrata con i commenti che arriveranno durante questo periodo, sarà presentata al Governo.