Contenuto principale

Messaggio di avviso

Tra venerdì 21 e lunedì 24 settembre, avendo migrato il data center del Centro servizi territoriale della Provincia di Lecco nel sistema Spc Cloud gestito da Telecom Italia, c'è stata un’interruzione dei servizi applicativi per 24 enti che si affidano alla piattaforma di erogazione.

Il Cst ha avviato la procedura di contestazione e ha chiesto a Consip di approfondire questa problematica e sottoporla all’attenzione del Comitato di direzione tecnica di progetto.

Il gestore ha fornito un report dettagliato del disservizio, delle cause, delle azioni messe in campo per il ripristino del servizio e il piano di miglioramento previsto per evitare il ripetersi di problematiche simili, attraverso un aggiornamento tecnologico della piattaforma che eviti l’indisponibilità delle applicazioni.

In considerazione del disservizio procurato, il gestore procederà con il riconoscimento della penale prevista per il mancato rispetto degli indicatori di qualità, che verrà riconosciuta nel 2019 dal Cst agli enti interessati dal disservizio.