Stampa

 

Con il recente decreto legge 4 del 28 gennaio 2019, Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni, entrato in vigore il 29 gennaio 2019, si definiscono tre obiettivi:

L'articolo 1 prevede, da aprile 2019, il reddito di cittadinanza quale misura unica di contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all’esclusione sociale.

Il reddito di cittadinanza sarà riconosciuto ai nuclei familiari in possesso di una serie di requisiti e, tra quelli economici, oltre al patrimonio (finanziario ed immobiliare) del soggetto, risulta fondamentale il valore dell’ISEE.

Istituito con il Decreto legislativo 147/2017, il Sistema Informativo Unitario dei Servizi Sociali ha lo scopo di conoscere in modo completo i bisogni sociali e le prestazioni erogate raccogliendo quindi dati e informazioni da Comuni, Ambiti territoriali, Regioni, Province e ogni altro ente erogatore di prestazioni sociali, incluse tutte le prestazioni erogate mediante ISEE, e prestazioni che, per natura e obiettivi, sono assimilabili alle prestazioni sociali.

Con URBI Smart 2020 è possibile:

Assolvendo agli adempimenti sopra descritti si preserva così il soggetto responsabile dalle sanzioni disciplinari previste.

Scegli la formula più adatta alle tue esigenze:

Per un approfondimento sul tema e conoscere la proposta di Pa Digitale, partecipa al Webinar Gratuito! 

Ti aspettiamo on line a uno dei seguenti appuntamenti:

Per iscriverti clicca qui e seleziona la data dell’evento a cui intendi partecipare.

DMC Firewall is a Joomla Security extension!