Contenuto principale

Messaggio di avviso

discussion 1874788 640

Dopo la sottoscrizione della Convenzione con l'Autorità di Gestione del Programma di cooperazione Interreg Italia Svizzera dell'8 aprile scorso, sono state avviate con il partenariato le prime fasi per la realizzazione del progetto Gioconda.

Il progetto viene puntualmente monitorato dall'Autorità di Gestione che ha pianificato per mercoledì 15 maggio a Milano, Palazzo Lombardia, un incontro per la verifica dell’avanzamento della spesa.

L’incontro avrà l’obiettivo di identificare le misure necessarie per il raggiungimento dei target finanziari fissati dall’Unione Europea per il 2019 e, in prospettiva, per il 2020. Il mancato raggiungimento dei target e le conseguenti rettifiche finanziarie del Programma daranno infatti luogo a una decurtazione dei contributi concessi.

Si tratta di un incontro importante non solo per fare il punto sull'andamento della spesa, ma anche per un confronto di verifica sul cronoprogramma delle azioni, per assicurare, nei 24 mesi di progetto, la realizzazione delle attività e il raggiungimento degli obiettivi ambiziosi che il progetto si è posto su un tema, quello degli open data di sicura attualità, ma allo stesso tempo poco conosciuto al di fuori del campo degli addetti ai lavori.

Leggi anche: