Contenuto principale

Messaggio di avviso

smart villagesLa Provincia di Lecco, nell'ambito delle iniziative collegate al progetto Interreg GIOCOnDa, ha partecipato all'evento Smart villages promosso da ERSAF Lombardia e tenutosi lo scorso 25 ottobre a Esino Lario.

Il seminario, momento di confronto dedicato ai territori montani, è stata un'occasione di scambio e riflessione sul concetto di città e villaggi intelligenti, tema oggetto di attenzione e prospettive anche a livello europeo.

Fra le esperienze in dialogo la Provincia di Lecco ha presentato la propria esperienza di partecipazione al progetto Interreg GIOCOnDa che ha come obiettivo il miglioramento delle capacità di collaborazione e coordinamento tra le pubbliche amministrazioni italiane e svizzere dell'area insubrica e il miglioramento dei processi di partecipazione degli stakeholder, partendo da una criticità dell'area, cioè la mancanza, il disallineamento, il sottoutilizzo di informazioni comuni.

La pubblica amministrazione ha un grande patrimonio di dati che, attraverso le attività del progetto, può essere valorizzato e reso disponibile tramite un portale dedicato. In quest'ambito la Provincia di Lecco, in qualità di capofila del Cst, sta coinvolgendo i Comuni aderenti, tra cui anche Comuni molto piccoli e Comuni montani, nell'esperienza degli open data, avviata due anni fa con l'adesione ai contributi di Regione Lombardia per la pubblicazione di dataset open data e che ora può essere approfondita e sviluppata con il coinvolgimento di enti sperimentatori grazie alle attività e ai fondi del Progetto GIOCOnDa. 

Il progetto GIOCOnDa vede coinvolti i partner Politecnico di Milano (capofila italiano), Regione Lombardia, Provincia di Lecco, Provincia di Brescia, EasyGov solutions, Fondazione Bruno Kessler, Varese Web, SUPSI Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (capofila svizzero) e USI - Università della Svizzera italiana ed è co-finanziato dall’Unione europea, Fondo europeo di sviluppo regionale, dallo Stato italiano, dalla Confederazione elvetica e dai Cantoni nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera.