Ascolta

prevenzione corruzione

I prossimi mesi si preannunciano, come di consueto, ricchi di adempimenti e scadenze per i Responsabili delle Amministrazioni pubbliche referenti della Trasparenza Amministrativa e dell’Anticorruzione.

Di seguito proviamo a riassumere le principali prossime scadenze delle quali si dovranno occupare in primo luogo i Responsabili della prevenzione della corruzione (RPC), i Segretari generali e i Responsabili per la Transizione al Digitale (RTD).

  • Entro il 15 dicembre: relazione del Responsabile della Prevenzione della Corruzione (RPC) recante i risultati dell’attività svolta ai sensi dell’art. 1, co. 14, della Legge 190/2012
  • Entro il 31 gennaio: adempimenti ai sensi della Legge 190/2012 art. 1, comma 32. Occorre trasmettere ad ANAC mediante PEC l’apposito modulo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. contenente l’URL di pubblicazione del file XML per l’anno 2019 degli affidamenti di lavori, servizi e forniture in conformità alle disposizioni ANAC
  • Entro il 31 gennaio: aggiornamento/ redazione Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione integrato con il Programma per la Trasparenza
  • Entro il 31 marzo: attestazioni OIV, o strutture con funzioni analoghe, sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione come disposto dalla Delibera ANAC n. 141/2019
  • Entro il 31 marzo: pubblicazione degli obiettivi di accessibilità dei soggetti disabili agli strumenti informatici per l’anno corrente e lo stato di attuazione del piano per l’utilizzo del telelavoro nella propria organizzazione

 

DigitalPA supporta gli RPCT nei suddetti adempimenti tramite soluzioni software e servizi dedicati.

Il software TrasparenzaPA , per la gestione della Trasparenza Amministrativa, consente di assolvere agli obblighi in materia di trasparenza, pubblicità legale, anticorruzione e diffusione delle informazioni, in conformità alle disposizioni del D. Lgs. 33/2013, D. Lgs 97/2016, L. 190/2012, Linee guida AgID per l’Accessibilità e successive integrazioni/modificazioni. Grazie ai molteplici automatismi, consente ai Responsabili di assolvere gli obblighi relativi alle pubblicazioni in maniera semplificata e intuitiva.

Il Modulo ANAC Adempimenti L.190/2012 consente l’adempimento degli obblighi previsti dall’Art.1 comma 32 L. 190/2012 tramite l’elaborazione dei dati sugli affidamenti (CIG). L’applicativo. consente la pubblicazione automatica nella sezione “Informazioni sulle singole procedure in formato tabellare”. I dati saranno pubblicati nel formato tabellare richiesto e come tracciato record xml secondo le specifiche ANAC.

 

Novità: aggiornato secondo la direttiva ANAC di novembre 2019

Consulenza e Supporto ai Responsabili per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Alle complete soluzioni software, si aggiungono servizi specifici, studiati per supportare da vicino i Responsabili nell’adempimento degli obblighi normativi in ambito Anticorruzione e Trasparenza.

  • Supporto nella redazione e nell’aggiornamento del Piano Triennale Anticorruzione e Trasparenza (Raccolta, elaborazione dati, affiancamento, ecc.)
  • Audit on site
  • Monitoraggio della redazione e delle misure correttive
  • Caricamento del Piano nel Portale ANAC
Our website is protected by DMC Firewall!