Contenuto principale

Messaggio di avviso

Progetto senza titoloL’adempimento, di solito previsto in primavera, quest’anno è slittato a causa dell’emergenza sanitaria. Adesso si riparte a tutti gli effetti.

Trasparenza, il monitoraggio dei nuclei di valutazione riparte, dopo la frenata per l’emergenza Covid-19.

Infatti dal 1° luglio gli organismi di valutazione possono procedere a verificare la sezione Amministrazione trasparente dei siti internet degli enti pubblici.

Un passaggio chiave per la pubblica amministrazione che riepiloghiamo in sintesi.

Le indicazioni in merito per l’anno in corso le ha fornite l’Anac con la Delibera 213/2020.

La proroga degli adempimenti è poi arrivata con il comunicato del presidente Anac del 12 marzo.

In pratica secondo i documenti citati:

  • gli Oiv o Ndv (organismi o nuclei di valutazione) sono tenuti ad attestare la pubblicazione dei dati – come indicati nella delibera 213/2020 – presenti in nella sezione di Amministrazione trasparente dei siti web istituzionali alla data del 30 giugno 2020 e non più al 31 marzo 2020
  • l’attestazione, insieme alla griglia e alla scheda di sintesi, va pubblicata nella sezione web di Amministrazione trasparente – o Società trasparente, a seconda del soggetto obbligato – entro il 31 luglio 2020 e non più entro il 30 aprile 2020

Quest’anno, inoltre, per il discorso relativo agli obblighi di trasparenza concernenti il servizio rifiuti ci sono novità: stabiliti infatti nuovi adempimenti in tema di trasparenza, per Comuni e Aziende di gestione che si occupano del servizio rifiuti.

In buona sostanza i gestori dovranno attivare tutti gli strumenti necessari per rendere accessibili e comprensibili i documenti e le informazioni agli utenti.

(Maggiori informazioni in questo approfondimento).

Le attestazioni Oiv

L’Organismo indipendente di valutazione (Oiv) è un soggetto nominato in ogni amministrazione pubblica dall’organo di indirizzo politico-amministrativo. Può essere costituito in forma collegiale con tre componenti o in forma monocratica.

In pratica monitora il funzionamento complessivo del sistema della valutazione, della trasparenza e integrità dei controlli interni ed elabora una relazione annuale sullo stato dello stesso, anche formulando proposte e raccomandazioni ai vertici amministrativi.

Le attestazioni degli Oiv, complete della griglia di rilevazione e della scheda di sintesi, saranno poi pubblicate nella sezione “Amministrazione trasparente” o “Società trasparente”.

Le associazioni, le fondazioni e gli enti di diritto privato pubblicano le attestazioni sul proprio sito web, dandone specifica evidenza nella home page.