Contenuto principale

Messaggio di avviso

coronavirus immagine

L'emergenza sanitaria causata dal virus Covid-19 ha fatto emergere, con maggior enfasi, la necessità di condividere dati e informazioni affidabili in modo tempestivo e facilmente accessibile.

Sulla questione, l’Anci prepara un documento che guida alla transizione verso i servizi digitali: il vademecum punta a fornire un'informativa omogenea e semplificata ai comuni sintetizzando, in un unico testo, le principali novità e scadenze, suddivise per argomento, seguendo l'ordine dell'articolato del Codice per l'amministrazione digitale.

Viene inoltre dato risalto alle ultime novità normative sul tema: nel decreto legge 76/2020 (il decreto Semplificazioni), infatti, sono stati inseriti molti interventi relativi alla digitalizzazione che impattano direttamente sugli enti locali; i principali riguardano l'identità digitale e l'accesso ai servizi digitali, la razionalizzazione delle infrastrutture digitali (come i Centri per l'elaborazione dati) e la conseguente migrazione verso soluzioni in cloud, la notificazione digitale di atti, provvedimenti e comunicazioni, la circolarità del dato anagrafico e la disponibilità ed interoperabilità dei dati delle pubbliche amministrazioni.