Contenuto principale

Il DPCM 03.12.2013, in materia di conservazione elettronica dei documenti informatici, definisce nuove regole tecniche per la conservazione rispetto alla Delibera CNIPA n.11/2004 e prevede che i sistemi di conservazione debbano essere adeguati alle nuove regole tecniche entro 36 mesi dall'entrata in vigore del Decreto. Decorso tale termine la Delibera CNIPA n.11/2004 cessa di avere efficacia (art.14).

Il Decreto prevede che le PA possano realizzare i processi di conservazione all'interno della propria struttura organizzativa oppure affidandoli a conservatori esterni, pubblici o privati, accreditati presso AgID (art.5, c.3).

Sul sito di AgID è consultabile l'elenco dei conservatori accreditati per la conservazione dei documenti informatici delle PA:

http://www.agid.gov.it/agenda-digitale/pubblica-amministrazione/conservazione/elenco-conservatori-attivi

Nell'elenco è disponibile anche il "Manuale di Conservazione" di ciascun conservatore che dev'essere allegato al Manuale di gestione dell'Ente.